• Israele,  local taste,  Medio Oriente,  Taccuini,  VIAGGI

    Diari dalla Terra Santa – Tel Aviv

    Mercoledì 18 ottobre, Aeroporto di Malpensa. Destinazione Tel Aviv. Erano le 9 del mattino, la compagnia di volo israeliana Elal chiedeva di presentarsi con tre ore d’anticipo. In coda con me e mia madre, gruppi di pellegrini che attendevano di imbarcarsi per la “Terra Santa”, più o meno giovani. Partire per Israele non è così semplice. Ogni passeggero deve sottoporsi alle domande del personale di bordo prima di effettuare il check-in, a volte a ispezioni dei bagagli. Le domande sono di natura generale, personale e logistica. Viaggiare in gruppo con un tour operator è più semplice che soli, in questo caso la ragione del viaggio è presto detta. Viceversa, non…